MNL Publimed

Ossa ed Articolazioni: conoscerle e mantenerle in forma

Diceva un vecchio adagio che “si trova solo quello che si cerca”: applicato al mondo della Salute questo significa aiutare i Medici a fare prevenzione e sorveglianza di patologie il cui esordio è spesso subdolo, mettendo paradossalmente a rischio il successo di terapie efficaci.
L’osteoporosi è in grande aumento parallelamente all’incremento dell’aspettativa di vita e solo in Italia interessa milioni di pazienti.
Le schede di auto-valutazione che seguono e che sono contenute nella pubblicazione “Ossa ed Articolazioni: conoscerle e mantenerle in forma” distribuito in circa un 1.300.000 copie, grazie alla collaborazione di molti Medici (in 30.000 Sale d’Attesa) ed al veicolo di uno dei più diffusi Magazine italiani (3 maggio 2007 – Famiglia Cristiana), rappresenta un significativo esempio di come si possa giungere a questa nuova collaborazione Medico Paziente.
Un tempo si andava dal Medico spinti da un problema acuto, dobbiamo tutti imparare a ragionare in modo differente: la qualità della vita e il mantenimento dello stato di salute sono il risultato di un “gioco di squadra” dove il paziente svolge un ruolo essenziale, conservando al Medico di Famiglia una tradizionale responsabilità di cura e promuovendone l’efficacia professionale ben al di là della semplice erogazione di farmaci e indagini diagnostiche.